Servizi per Frontalieri

I lavoratori transfrontalieri che vogliono acquistare casa possono avere accesso alla proprietà d’abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale dell’UFAS, l’Ufficio federale della protezione sociale della Confederazione Svizzera.

L’assicurato può finanziare l’acquisto di un’abitazione per mezzo della sua previdenza professionale.

Studio Chiofalo

Per finanziare l’acquisto di un’abitazione ad uso proprio, l’assicurato può chiedere il versamento parziale o totale del suo secondo pilastro.

Il prelievo anticipato può essere utilizzato quale fondo proprio per l’acquisto o la costruzione di una proprietà d’abitazione, per la restituzione di un prestito ipotecario, per l’acquisizione di partecipazioni a proprietà d’abitazioni o ancora per finanziare dei lavori di ristrutturazione o di altro genere importanti che conferiscono un plusvalore all’abitazione.

Il prelievo anticipato è ammesso solamente per finanziare l’abitazione principale dell’assicurato e della sua famiglia (casa o appartamento), mentre è escluso il finanziamento di una residenza secondaria. Può trattarsi di un’abitazione in Svizzera o in Italia, ma sempre a condizione che si tratti della residenza principale.

 

Lo Studio Chiofalo assiste i lavoratori transfrontalieri negli adempimenti per ottenere questa facilitazione e informa su tutte le condizioni legali per il prelievo anticipato e la costituzione in deposito fiduciario.